1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 4,67 out of 5)
loadingLoading...

 

 

Windows 10 pur essendo un ottimo sistema operativo, ha i suoi problemi con i computer in rete

Windows 10 non vede i computer della rete? Molto probabilmente la causa è il servizio di “Supporto per condivisione file SMB1” disattivato. Grazie alla nostra guida molto semplice sarà possibile riattivarlo e vedere nuovamente le risorse della tua rete. Analizzeremo anche gli altri problemi che impediscono a windows 10 di vedere i pc nella rete.

Premessa

Partiamo dal presupposto che come sistema operativo è uno tra i migliori di casa microsoft dopo il famosissimo Windows Xp e Windows 7. Parlo a livello personale sentendo già fischiare le orecchie per le critiche.

Tuttavia l’esperienza insegna che ognuno di noi ha il suo sistema preferito, dove ha memorizzato i procedimenti o semplicemente l’unico che ha imparato ad usare. Una premessa da tenere sempre presente per motivi di privacy e policy, è quella che windows blocca per motivi di sicurezza le cartelle di un computer in rete, dando la possibilità di essere visto con utente e password identici tra computer in rete. Se questo risultasse difficile da comprendere o serve momentaneamente un accesso libero seguite la guida.

Ricordiamo che non siamo responsabili di cio’ che viene fatto compromettendo la rete aziendale o privata che dovrebbe essere eseguito da personale qualificato che sappia dove mettere mano e sopratutto che conosca cio di cui stiamo parlando.

Perchè Windows 10 non vede più i computer della rete?

Windows 10 non vede più i computer della rete

In questa schermata possiamo vedere il risultato corretto quando cerchiamo i nostri computer nella rete. In caso contrario dobbiamo prima di tutto controllare le impostazioni base di windows 10, soprattutto quelle che ci permettono l’individuazione dei pc nel nostro gruppo di lavoro.

Il principale indiziato si chiama ” Supporto per condivisione file SMB1 “. Questo servizio è fondamentale per la condivisione e vediamo insieme come attivarlo:

1) pulsante Windows, scrivi “pannello di controllo” e aprilo.

2) Assicurati di avere la visualizzazione per Categoria.

3) Clicca “Programmi” e poi in “Programmi e funzionalità” clicca “Attiva o disattiva funzionalità di Windows”.

4) Nell’elenco trova la voce “Supporto per condivisione file SMB
1.0/CIFS e metti la spunta alle sole sottovoci “Client SMB 1.0/CIFS” e
“Server SMB 1.0/CIFS”.

Conferma con OK e riavviamo. Riproviamo con la ricerca dei computer nella rete e verifichiamo il corretto funzionamento.

Windows 10 non vede lo stesso i computer della rete

Vi svelo un segreto, Microsoft é al corrente che i dispositivi con la versione 1803 di Windows 10 e sucessivi non sono in grado di connettersi ad atri dispositivi sulla loro rete domestica e sta cercando una soluzione a questo problema.

Puoi risolvere comunque il problema impostando alcuni servizi su Automatico (Avvio Ritardato) e riavviare WIndows

  1. Premi il Tasto Windows e
    R
    contemporaneamente per far apparire la casella di prompt
  2. Digita services.msc nella casella di prompt e premi Invio
  3. Per ognuno dei seguenti servizi, localizzalo nella lista, liccaci sopra con il tasto destro e seleziona
    Proprietá.  Poi seleziona Tipo di Avvio su
    Automatico (Avvio Ritardato) e seleziona Applica.
    • Browser di Computer
    • Host provider di individuazione funzioni
    • Pubblicazione risorse per individuazione
    • Connessioni di rete
    • Host di dispositivi UPnP
    • Protocollo PNRP
    • Gruppi reti peer
    • Gestione identitá reti peer

Riavvia Windows

Conclusioni

Sicuramente questo ultimo tentativo risolverà il problema per il quale Windows 10 non vede i computer della rete .  Se ci fossero altri problemi alla scheda di rete vi consigliamo di contattare un centro si assistenza computer per analizzare a fondo il problema. Può capitare su qualsiasi marca di notebook come Asus, Hp, Acer, lenovo, Dell

Leggi Anche come veloccizzare un computer lento.

Contattaci
Invia