differenze windows 10 vs windows 7

Differenze tra windows 7 e windows 10

Differenze tra windows 7 e windows 10

Quando viene presentato un nuovo sistema operativo capita spesso di sentirsi spaesati e impacciati. Chi ha da molti anni installato Windows 7 lo sa bene, tuttavia con l’avvento di windows 10 si possono incontrare difficoltà iniziali, superabili con questa guida. Scopriamo insieme le differenze tra windows 7 e windows 10 in modo dettagliato per non demoralizzarci

 

differenze tra windows 7 e windows 10

Vediamo ora le principali differenze e difficoltà che potrete trovare al passaggio di windows 10.

Integrazione account microsoft.

Una volta installato Windows 10 ci troveremo davanti ad una scelta, se attivare il nostro account locale con nome e password, oppure interagire in tutto e per tutto con il nostro account microsoft. Se dovessimo scegliere la prima opzione, semplicemente inseriremo utente e una password per l’accesso. Tuttavia se dovessimo scegliere l’opzione account microsoft dovremo inserire le nostre credenziali o creare un nuovo account per poter utilizzare a pieno l’esperienza di windows 10. Esempio il market place per fare acquisti di app o sincronizzare i nostri dati con il programma onedrive e salvare automaticamente online i nostri file di backup

Microsoft-account-password

 

 

Menu Start

Chi sa usare Windows 7 sarà rimasto deluso dalla rivoluzione di Windows 8 con la sua schermata Start.A mio avviso inutile su di un computer, tuttavia utile per i tablet. Con windows 10 si ritorna alle vecchie origini del comune tasto start a forma di logo windows. A differenza di windows 7, cliccando con il tasto sinistro, troviamo le app installate sul nostro computer, mentre cliccando direttamente con il tasto destro possiamo trovare scorciatoie utili per raggiungere i settaggi di windows 10. Quindi se siamo affezionati al nostro menu start, non avremo grandi differenze se non in dimensioni e scorciatoie.

 

Start-menu

 

 

Cortana

Siamo arrivati secondo me alla novità più importante per chi passa da windows 7 a windows 10. Stiamo parlando di cortana, a mio avviso una grande invenzione, benchè semplice, ci permetterà di ricercare ciò che vogliamo. La ricerca avviene sia dentro al nostro computer che online. Cortana è anche un assistente vocale con cui interagire usando il microfono per ottenere informazioni personalizzate in base al nostro utilizzo. Per aprire cortana e capire di cosa stiamo parlando basterà cliccare i tasti Windows + S sulla nostra tastiera.

cortana

 

 

Microsoft Edge

Come avrete notato, il nostro amato e odiato internet explorer non c’è più. Per dirla tutta è stato nascosto, perchè se vogliamo utilizzarlo possiamo richiamarlo con cortana semplicemente scrivendo il suo nome nella ricerca. La novità è l’introduzione di microsoft edge, un ottimo browser installato su windows 10. Edge è un browsre veloce e moderno, senza più controlli ActiveX e barre strumenti. Ovviamente è possibile installare Chrome, Firefox o qualsiasi altro browser.

microsoft edge

 

Impostazioni di sistema e pannello di controllo

app impostazioni windows 10

In windows 10 il pannello di controllo è stato limitato o messo in seconda linea. Al suo posto è stata  introdotta l’app impostazioni raggiungibile dal menu start in basso a sinistra con il simbolo di ingranaggio. Il vecchio pannello di controllo lo possiamo trovare ancora , ma l’introduzione di impostazioni è stata fatta per semplificare l’utente. La casella Trova un’impostazione consente ad esempio di individuare rapidamente ciò che serve. Una scorciatoia per aprire impostazioni la troviamo sulla tastiera cliccando i tasti Windows + i

Cosa cambia in Windows 10 per gli utenti di Windows 8.1

Sostanzialmente La charm bar, presente anche in Windows 8.1, e gli angoli “sensibili” sono stati definitivamente rimossi.Lavorare con Windows 10 apparirà molto più “naturale” che con Windows 8.x. Altra novità per chi proviene da Windows 8.1è l’aggiunta dello strumento Visualizzazione attività e dei desktop virtuali.

Conclusioni

Per non scoraggiare i lettori prima del dovuto, va fatta una precisazione che leggo spesso in altri blog di settore. Windows 10 non sarà l’ultimo sistema operativo di casa microsoft come si legge, ma bensì, secondo Windows Central (senz’altro affidabili), Microsoft sarebbe al lavoro sulla prossima versione di Windows per PC, nome in codice Polaris. 

 

dreams.metroeve_software-programs-dreams-meaning

Migliori software: migliori programmi gratis per Windows 7

In questo articolo potrai trovare un elenco di pragrammi gratis per Windows 7indispensabili!

Online si possono trovare un sacco di programmi gratuiti per pc, ma la maggior parte, non lo sono affatto. Quelli che troverete elencati sono completamente gratuiti!.

programmi gratis per windows 7

Migliori programmi gratis per Windows 7

Partiamo con un programma per pc che non deve mai mancare: Antivirus.

1 – Protezione PC Antivirus

Dopo aver visto come scaricare windows 7 gratis ed averlo installato sul vostro computer, per prima cosa bisogna trovare un buon antivirus.  Il miglior antivirus per pc non esiste, ma possiamo trovare quello giusto per il nostro Pc. Se abbiamo un computer lento o non troppo recente, possiamo optare su Avast!

Avast è un antivirus molto leggero che offre un ottima protezione contro virus, worm, trojan e spyware. Completamente in italiano e consente di monitorare in tempo reale il traffico di dati web, le caselle di posta elettronica e i vari programmi in esecuzione. Come per tutti i programmi esiste anche una versione a pagamento, con un database più aggiornato e vasto, per una protezione migliore.

Disponibile anche per Mac e Android.

La versione che fa per noi la possiamo scaricarecliccando qui!

avast gratuito

 

2 – Gestione delle Password

Avete a che fare con decine di password al giorno? Ricordarle tutte è praticamente impossibile? Ecco la soluzione per voi! Un programma gratuito per pc utile per la gestione delle password è sicuramente LastPass.

Caratteristiche di LastPass

LastPass ha due piani, uno gratis e uno a pagamento.

LastPass: Gratis:

  • Accesso su tutti i dispositivi
  • Salvataggio e inserimento delle password
  • Generatore di password
  • Note sicure
  • Condivisione di password e note
  • Prova di sicurezza
  • Autenticazione a due fattori (2FA)
  • Sincronizzazione tra tutti i dispositivi
  • Crittografie AES a 256 bit con PBKDF2 SHA-256 e hash salted

LastPass: A pagamento:

  • Tutte le funzioni del piano Gratuito
  • Accesso illimitato alla app per smartphone e tablet
  • Condivisione in famiglia: fino a 5 utenti
  • Ad free
  • Opzioni YubiKey & 2FA Sesame
  • Supporto tecnico prioritario
  • LastPass per applicazioni
  • Identificazione impronte digitali su computer desktop
  • 1 GB di spazio di archiviazione file crittografato

Il prezzo del piano a pagamento è di $1 /mese (con fatturazione annuale).

LastPass è scaricabile da qui.

lastpass

 

3 – Ninite per te i tuoi programmi gratuiti!

Tappa fondamentale quando si cerca un programma per pc gratuito. Ninite è un programma spettacolare, permette di scaricare e tenere aggiornato i programmi sul nostro computer con un semplice click. Un volta entrati sul sito possiamo selezionare in pochi passi i software che ci interessano e scaricarli aggiornati. Molto semplice ed intuitivo è privo di Crapware, software spia che vengono installati scaricando programmi gratuiti da internet.

Quindi selezionando il software che ci interessa, ninite lo scaricherà in modo gratuito sul nostro computer.

ninite

 

4 – Client di Posta elettronica

Come sappiamo, office è a pagamento, e a meno che non siate una società, spendere soldi per leggere la posta, è un assurdità. Per questo motivo vorrei proporvi Thunderbird. Questo client di posta elettronica è completamente gratuito e scaricabile dal sito in pochi passi. La sua interfaccia grafica ricorda molto Outlook Express, amato e ormai messo in soffitta da microsoft. Dopo averlo installato, thunderbird è in grado di settarsi, quasi automaticamente, in base al vostro provider di posta elettronica.

Potete scaricarlo direttamente da qui

thuderbird

 

La lista dei migliori programmi gratuiti per windows 7 non finisce qui, ma elencarli tutti sarebbe quasi impossibile. Per evitare di tenervi incollati al nostro articolo vi proponiamo una lista con link per scaricare altri programmi per pc free.

 

Utility

Adesso vi faccio un elenco dei migliori software gratis per scaricare, di utility, per immagini e per la pulizia del computer:

  • CCleaner: ripulitore che serve a smaltire tutti i file temporanei e altri file che si accumulano e che ci “rallentano” il pc.  Oltre tutto ha una funzione automatica di riparazione delle chiavi del registro di sistema.
  • VLC: ottimo programma gratuito che permette la visualizzazione di filmmusica di tutti i formati.  Sono escluse le estensioni .mkv, ovvero Matroska, che ci vogliono sui film in super HD.
  • Media Player Classic: quello che non riesce a visualizzare VLC, ci pensa lui e in maniera ottima e veloce.
  • DAEMON Tools Lite: vi serve montare un file immagine ( .iso)!? Usate questo e non avrete problemi.
  • uTorrent: per scaricare i file .torrent è senza dubbio il miglior programma gratuito.
  • 7-Zip: apre qualsiasi file, sia .zip.rar, etc.  Per i file compressi è il miglior programma.
  • Adobe Reader: lettore dei file .pdf (nella versione gratis vi è solo la possibilità di lettura).
  • Open Office: per scrivere documenti di testofogli di calcolo, etc.. una suite per i lavori d’ufficio completa e gratuita.
  • Skype: famoso programma per effettuare chiamate gratis su internet.
  • Firefoxbrowser gratuito, molto stabile e veloce.
  •  CDBurnerXP: non fatevi confondere dal nome.  Questo è un ottimo programma gratuito per masterizzare cd e dvd in vari formati.
  • Gimp: realizzazioni grafiche, a livello di Photoshop (quasi), molto potente e free.

 

Windows-7

Come scaricare windows 7

In questo articolo vi spiegheremo in modo semplice, come scaricare Windows 7 in formato ISO.

come scaricare windows 7

Capita spesso, di trovarci in panne con il pc e di non avere una partizione di ripristino. Su alcuni modelli come Asus o Hp tuttavia è presente questa partizione, ma non è sempre cosa giusta utilizzarla. Con tutti gli aggiornamenti che negli anni sono usciti, fare un ripristino con la partizione vuole dire tornare indietro nel tempo con le release lanciate da microsoft. Quindi essere sprovvisti di tutte le protezioni che gli aggiornamenti forniscono di volta in volta.

In questi casi l’ideale è di scaricare windows 7, si ma in che modo vi starete chiedendo?

Basta una semplice iso da masterizzzare 🙂 !

 

 File iso Windows 7

Cos’è una iso? Una iso non è nient’altro che un file dove al suo interno troviamo l’intero contenuto di un archivio. In questo modo sarà semplice masterizzare la nostra iso su un CD o DVD.

Per poter scaricare windows 7 iso , utilizzeremo un programma gratuito e molto intuitivo. Il suo nome è Windows ISO Downloader . Questo programma che ci permetterà di scaricare le iso di casa microsoft necessita il Net Framework. Per controllare quale versione sia installata potete cliccare qui e scaricare Asoft. Avviamolo e controlliamo se sul nostro computer è installata la versione Net Framework 4.6

asp net frame work

Dopo aver eseguito questo tool, viene mostrato l’elenco completo come l’immagine che ho postato, di tutte le versioni fornendo indicazioni riguardo le versioni eventualmente assenti.
Su ogni singola versione sono presenti delle icone che consentono di aprire la cartella dove è installata la versione oppure nel caso che sia richiesto l’aggiornamento è presente il link che consente il download della versione più aggiornata.

 

SCARICARE WINDOWS 7

Ora che abbiamo controllato di aver scaricato windows iso downloader e controllato la versione corretta del Net Framework, possiamo iniziare.  Eseguiamo il programma e ci troveremo davanti questa finestra

windows iso downloader

Con questo tool è possibile scaricare tutte le versioni di WIndows e di office, ma noi ci soffermeremo su come scaricare windows 7. Selezioniamo la nostra edizione di windows 7 e clicchiamo su CONFERMA evidenziato in blu.

A questo punto dovremo selezionare la lingua di nostro gradimento per il sistema operativo windows 7 e successivamente su conferma evidenziato in blu.

scaricare windows 7 lingua

Salvataggio della iso di windows 7 x64 o x86

Siamo quasi arrivati alla fine di questo tutorial, non ci resta che scegliere la nostra versione di windows 7 64bit oppure 32bit ( x64 o x86 ).  Clicchiamo scegliendo quella corretta per il nostro computer e clicchiamo su conferma.

 

windows 7 x64 x86

 

Clicchiamo su salva immagine e aspettiamo il completamento del download.

Ora vediamo come masterizzare la nostra iso su chiavetta con Rufus:

Creare chiavetta usb da iso con RUFUS

Rufus è uno dei migliori programmi gratuiti per creare USB avviabili da iso per il tuo pc.

Quando si avvia Rufus (che tra l’altro è disponibile anche in una comodissima versione portabilecliccare qui per il download di Rufus) si hanno a disposizione diverse opzioni per configurare l’avvio dell’unità USB selezionata dal menu a tendina Dispositivo/unità.

guida_rufus__01

Una volta aperto Rufus, nel primo campo controlla di aver selezionato la tua chiavetta, selezioniamo immagine iso e poi clicca sull’iconcina subito a destra, selezionando nella finestra che comparirà l’immagine di Windows che hai precedentemente scaricato.

Clicchiamo su avvia e il gioco è fatto, a questo punto non ci resta che riavvia il pc e installare il nostro windows 7 pulito!

 

 

 

Riparazione-Cellulari

Assistenza Cellulari Milano

assistenza cellulari milano

Assistenza cellulari Milano, smartphone, tablet e pc a Milano

 

Presso Assistenza Cellulari Milano potrete usufruire di un’ampia gamma di servizi pensati per la riparazione Cellulari, Tablet E Smartphone

Nato nel 2004, il nostro negozio offre un’assistenza completa per ogni tipologia di dispositivo, con interventi effettuati direttamente presso il laboratorio interno, in tempi rapidi e a prezzi molto vantaggiosi.

Assistenza e riparazione cellulari Milano

Le riparazioni dei dispositivi sono estremamente rapidi, anche inferiori all’ora, nel caso il danno sia di lieve entità ed eventuali pezzi di ricambio siano direttamente disponibili in negozio. Negozio a Milano specializzato in riparazioni cellulari milano immediate e di tutte le marche. Ripariamo cellulari e tablet di tutte le marche ma principalmente Apple e Samsung e Asus utilizzando esclusivamente i migliori ricambi disponibili sul mercato. Concordando l’intervento con il tecnico la riparazione viene effettuata nel minor tempo possibile.
Chiedi una quotazione gratuita per la riparazione del tuo cellulare cinese.

 

PROMOZIONI 2018 Ripara Iphone

 

Riparazione Iphone 4/4sCambio Vetro+LCD39€
Riparazione Iphone 5/5sCambio Vetro+LCD59€
Riparazione Iphone 6Cambio Vetro+LCD79€
Riparazione Iphone 6plusCambio Vetro+LCD89€
Riparazione Iphone 6sCambio Vetro+LCD89€
Riparazione Iphone 6splusCambio Vetro+LCD99€
Riparazione Iphone 7Cambio Vetro+LCD99€
Riparazione Iphone 7plusCambio Vetro+LCD139€
Riparazione Iphone 8Cambio Vetro+LCD149€
Riparazione Iphone 8plusCambio Vetro+LCD179€

 

Assistenza Cellulari Milano Sostituzione Batterie

 

sostituzione batterie cellulari

 

Quando cambiare batteria dello smartphone

Può capitare che lo smartphone si scarichi molto rapidamente e occorra ricaricarlo dopo poche ore di utilizzo. La prima cosa che pensiamo in questo caso è che la batteria sia danneggiata e occorra sostituirla. Ma non sempre è così. Molte volte è proprio il sistema operativo installato e non aggiornato che causa anomalie. Il nostro consiglio è quello di aggiornare sempre all’ultima versione, e tenere d’occhio la durata della batteria. La batteria di uno smartphone non dura all’infinito, ma vanno a cicli. In media una batteria dura 500 cicli di ricarica, mediamente 1 o 2 anni massimo.

 

servizi ripara iphone

 

Perché scegliere il servizio Riparazione cellulari Milano?

Possiamo effettuare interventi speciali come la Pulizia in caso di caduta del prodotto in acqua, aggiornamenti firmware e ripristino telefoni dopo aggiornamento fallito, riparazioni express e sostituzioni cover, backup dei dati.

Ripariamo e vendiamo usato. Per richiedere assistenza contattate i nostri recapiti di riferimento o vieni a trovarci presso il  nostro punto vendita!

 

[contact-form-7 404 "Not Found"]
assistenza remota pc

Assistenza Remota tramite internet | Assistenza PC in remoto

Assistenza Remota su computer in tutta Italia

Assistenza Smartphone e Tablet da Remoto

assistenza remota pc

Cos’è l’assistenza remota? 

L’ assistenza remota permette ad un nostro operatore di controllare il computer del cliente tramite qualsiasi connessione internet, ovunque si trovi. In questo modo è possibile intervenire immediatamente a distanza. L’assistenza remota di Assistenza computer in Remoto  rappresenta un modo estremamente pratico per consentire a al cliente di illustrare in modo dettagliato un problema tecnico su notebook o PC.

Quali sono i vantaggi di un assistenza remota?

Ormai internet ad alta velocità è presente in quasi tutte le case. La necessità di avere i dispositivi ( Notebook, pc, tablet e cellulari ) sempre funzionanti è d’obbligo. Chi per mancanza di tempo o pigrizia non può recarsi in un centro di assistenza computer, può richiedere il servizio di assistenza remota o teleassistenza da parte di un tecnico qualificato.

Questa tecnologia è stata creata con la necessità di poter amministrare server situati in posti diversi e attraverso internet raggiungibili istantaneamente.
Col tempo sono nati software che permettono il controllo e l’amministrazione di computer desktop, dando la possibilità di intervenire sul computer del cliente senza doversi muovere dall’ufficio.

Questa modo di sistemare i computer permette di ridurre drasticamente i tempi di intervento, di conseguenza anche i costi di manutenzione. Le distanze fisiche non sono più un vincolo, attraverso internet è possibile operare su computer di clienti situati anche in diversi paesi, in tempo reale e in massima sicurezza.

Agp Computer si è strutturata per poter offrire ai propri clienti un servizio d’assistenza remota affidabile e veloce, ricercando i migliori software di helpdesk e implementandoli nella propria infrastruttura.

Come funziona?

Il funzionamento è semplicissimo! Dopo l’accordo telefonico con l’operatore, basta scaricare il software di connessione (link disponibili a fondo pagina per sistemi operativi Windows e Mac), eseguire il programma e comunicare ID e password all’operatore.

Assistenza remota: I miei dati sono al sicuro?

Le versioni commerciali di TeamViewer e di Supremo dispongono di canali di dati assolutamente sicuri con Key Exchange e AES (256 Bit) Session Encoding e corrispondono quindi agli standard di sicurezza di https/SSL.

Quanto costa e come posso pagare?

Il costo va ad unità di tempo, trovate i dettagli nel nostro listino. Per il pagamento vi metterete d’accordo direttamente con l’operatore, si può utilizzare un sistema prepagato, pagamento via paypal o personalizzato.

 

SCARICA IL SOFTWARE PER IL TUO SISTEMA OPERATIVO

supremo controllo remoto

Download Supremo per Windows

Download Supremo Remote Desktop per iOS

[contact-form-7 404 "Not Found"]
centro assistenza asus

Numero assistenza asus

Hai comprato un dispositivo asus?

Il tuo asus si è rotto e non sai cosa fare?

Non preoccuparti leggendo questo articolo, saprai esattamente come trovare il NUMERO DI ASSISTENZA ASUS

numero assistenza asus

La storia di Asus

Nata per produrre schede madri e dare supporto nello sviluppo della componentistica per pc desktop, Asus è oggi uno dei leader mondiali nella vendita di computer e dispositivi informatici. Produce un range di prodotti vastissimo, che spazia dalla componentistica interna per computer – come ad esempio schede madri e schede video – a smartphone di ultimissima generazione, passando per tabletpc desktopnotebook e netbook, la volontà di innovare continuamente il campo dell’alta tecnologia.

I consumatori sembrano maggiormente attirati dai prodotti a prezzi stracciati, e in questa fascia la lotta è durissima. Asus cerca di spostare il focus giocando la carta della qualità e sottolineando che i suoi portatili “devono superare rigorosi test quali urto, caduta, vibrazioni e versamento di liquidi che ne garantiscono resistenza e durabilità, oltre ad essere testati in condizioni ambientali severe quali altitudini elevate, temperature estreme e umidità eccezionale”.

Asus è Affidabile?

 

Come spesso accade le cose non vanno proprio così, e spesso ci troviamo a risolvere problemi insormontabili. Cosa fare se il nostro computer asus ci abbandona prima della garanzia ufficiale?

Di norma dovremmo recarci presso il nostro rivenditore muniti di scontrino fiscale o fattura e chiedere il supporto asus. Ricordiamo che acquisti effettuati con scontrino, la garanzia è di 2 anni. Acquisti fatti con fattura / partita iva, la garanzia è solo per il primo anno. Specifichiamo che batterie e parti usurabili hanno minor tempo per essere sostituite.

Tuttavia se il nostro prodotto asus è stato ordinato online, o presso qualche centro commerciale, è normale sentirci dire la frase : ” contatti l’asus per la garanzia”. Da centro assistenza asus, quali siamo, non sembra un comportamento corretto verso il cliente. Ma lo sappiamo benissimo, certi negozi o centri commerciali, puntano solo alla vendita e non al post vendita.

Cosa fare per cercare il Numero assistenza asus ?

Se siete a Milano o in provincia, potete contattare il numero 0236565813. Agpcomputer è un centro di assistenza computer milano, che offre il servizio di garanzia per i prodotti asus. Questo cosa significa: portando scontrino e prodotto asus ancora sotto garanzia, verrà controllato, e nel caso, spedito per la riparazione. Vi starete chiedendo se questo servizio sia gratis… La risposta è no. Il servizio di assistenza asus ha un costo di 25 € finito, che comprende l’invio e la ricezione del vostro computer notebook, Previo controllo accurato del prodotto per verificare l’effettiva garanzia.

Sebbene il prodotto risulti, in termini di tempo, in garanzia non sempre è così. Ci capita di ritirare prodotti con schermi rotti, evidenti segni di cadute, problemi software o tasti mancanti. Tutti questi casi fanno decadere la garanzia.

Infine ricordiamo che l’invio di un prodotto non coprente da garanzia, implica da parte di asus, l’emissione di un preventivo, a pagamento!

Ecco perché è meglio rivolgersi al proprio negoziante o venditore, per essere tutelati e farvi consigliare la soluzione migliore.

 

asus world

NUMERO ASSISTENZA ASUS

Se decidessimo di fare tutto da soli, vediamo cosa fare per trovare il numero assistenza asus e la procedura da seguire.

La prima cosa da fare, per mandare in assistenza il vostro notebook o dispositivo asus, è chiamare il numero  +39 06 97626662. [dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00]

Successivamente dovremo selezionare il tasto in base al nostro prodotto e tipologia, attendendo la risposta di un operatore.

Ricordiamoci di tenere sempre a portata di mano il numero seriale del prodotto. In caso di cellulari o tablet lo possiamo trovare nella scocca posteriore o sulla scatola. Mentre per i portatili o desktop, basta controllare sotto la scocca, nel caso dei notebook, mentre per i desktop lateralmente troveremo un etichetta bianca o nera dove c’e’ scritto il numero seriale.

A questo punto , dopo aver spiegato il difetto e reputato in garanzia, l’operatore mi manderà una mail con le istruzioni per la spedizione, l’imballaggio e i documenti da inserire. Spesso viene richiesto l’invio della prova d’acquisto all’indirizzo info@asus.com per verificare l’autenticità della garanzia.

Le mail che riceveremo saranno 3: la prima riguarda la procedura, la seconda il modulo rma da stampate e inserire, la terza dichiarazione di consegna beni, anch’essa da stampare e inserire nel pacco insieme alla prova d’acquisto.

Alternativa al numero assistenza asus

Per chi non avesse tempo o voglia di contattare direttamente il numero asus assistenza, può recarsi on line a questo indirizzo https://notebook.asus.it/rma2012/index.aspx.

La procedura sarà tutta a vostro carico, senza l’aiuto dell’operatore, ma molto semplice e intuitiva.

Alla fine però per attivare la procedura va sempre chiamato  il numero  +39 06 97626662 per comunicare il numero rma fornito alla fine della procedura.

Se vi trovate a milano o provincia, potete rivolgervi per la riparazione notebook ad Agp computer snc Viale monte nero 44 Milano

 

Differenze tra iPhone 7 e iPhone 8 a confronto: le reali differenze

Se proviamo a mettere a confronto, a livello estetico, Iphone 7/7 plus e Iphone 8/8 plus, sono pressoché identici. Se stiamo pensando di fare un acquisto è bene sapere le reali differenze che contraddistinguono i due modelli più venduti in casa Apple

In questo articolo cercheremo di spiegare le principali differenze tra iphone 7 e iphone 8

differenze tra iphone 7 e iphone 8

 

iPhone 7 diventa il telefono più venduto al mondo, seguito un po’ a distanza da iPhone 6s al secondo posto. Ma gli ultimi dati Canalys riservano diverse altre sorprese sul mercato smartphone nel terzo trimestre di quest’anno. Infatti  i nuovi modelli iPhone 8 e iPhone 8 Plus non sono riusciti a rientrare nelle prime cinque posizioni, forse per la prima volta da quando esiste iPhone.

Se ci fermiamo in italia, invece le cose cambiano di molto. Il re indiscusso nel primo trimestre è Il Galaxy S9 , posizionato primo nella classifica degli smartphone più venduti in Italia 2018.

Differenze tra iPhone 7 e iPhone 8

Sul piano puramente estetico, entrambe i telefono sono simili. I due modelli ripropongono lo stile del progetto avviato con l’iPhone 6 con la cornice lungo il display e il grosso tasto home sulla parte bassa del telefono. Le uniche vere differenze fra i due modelli risiedono nel peso – l’iPhone 8 pesa 10 grammi in più del 7, che diventano 15 per il modello Plus – e nella cover posteriore, che sull’ultimo iPhone è in vetro anziché in alluminio.

Se confrontiamo i modelli in termini di capienza, noteremo un raddoppio dei gb disponibili internamente. Si passa da 32 gb o 128 gb su Iphone 7, a 64 gb e 256 gb sui nuovi modelli di Iphone 8.  Tutti e due i modelli (quattro se consideriamo le varianti Plus) dispongono di 3D Touch, la tecnologia che consente di interagire con lo smartphone in maniera differente in base al tocco più o meno deciso sul display.

Entrambe le versioni continuano ad avere un display IPS da 4,7 pollici con risoluzione 1.334 x 750 pixel e densità da 326 ppi per parte

Iphone 8 supporta, a differenza dell’ iphone 7 l’opzione True Tone che calibra luminosità e colore in base alle condizioni ambientali registrate da un sensore evoluto a 4 canali.

Processore differente su Iphone 8

processori a confronto iphone 7 e 8

 

Più Potenza per gli iphone 8   +30%

Se fino ad ora non abbiamo visto differenze tra iphone 7 e iphone 8 per quel che riguarda lo schermo e il design dei due dispositivi, la prima differenza tangibile arriva dal nuovo processore. iPhone 8 monta il nuovissimo Apple A11 Bionic hexa-core che risulta essere il più intelligente e potente mai integrato in uno smartphone e grazie al processore Six Core CPI con tecnologia 64 Bit diventa più performante e veloce del suo predecessore. Inoltre in iPhone 8 è stato introdotto un nuovo processore grafico pensato apposta per i giochi 3D, per lo sviluppo in Metal 2 e ARKit per la realtà aumentata.

L’A11 Bionic integra anche la GPU di Apple con un design a tre-core in grado di offrire performance fino al 30% superiori rispetto alla precedente generazione.

l’iPhone 7 invece monta l’Apple A10 Fusion, modello di processore di punta dello scorso anno, un chip a 64 bit custom, con due core ad alte prestazioni in grado di eseguire operazioni al doppio della velocità rispetto a quanto permesso dal chip integrato nell’ iPhone precedente e due core definiti “ad alta efficienza” in grado di eseguire compiti consumando solo un quinto dell’energia rispetto agli altri due.

 

Batteria

batteria iphone 7

Su iPhone 7 troviamo una batteria di 1960mAh con autonomia in conversazione fino a 14 ore.  In navigazione interne fino a 12 ore, in riproduzione video fino a 13 ore, in riproduzione audio fino a 40 ore. Su iPhone 8 Apple promette circa la stessa autonomia di iPhone 7. Autonomia in conversazione fino a 14 ore, in navigazione interne fino a 12 ore, in riproduzione video fino a 13 ore, in riproduzione audio fino a 40 ore; cno la ricarica veloce, fino al 50% in 30 minuti. Per iPhone 8 Plus Apple promette circa la stessa autonomia di iPhone 7 Plus. Autonomia in conversazione fino a 21 ore, in navigazione interne fino a 13 ore, in riproduzione video fino a 14 ore, in riproduzione audio fino a 60 ore. Hanno finalmente la ricarica veloce, fino al 50% in 30 minuti.

Fotocamera

fotocamera iphone 8

Neanche la fotocamera poi subisce una grande evoluzione. Il sensore è molto simile rispetto alla versione precedente, la sostanziale novità riguarda una maggiore velocità per l’acquisizione delle immagini e una maggior nitidezza per le immagini scattate. Sia l’iPhone 7 che il nuovo iPhone 8 dispongono di una fotocamera posteriore da 12 megapixel. Le due fotocamere integrano lo stabilizzatore ottico, un flash a doppio tono, con autofocus e apertura f/1.8. Nessuna novità invece per le fotocamere interne rimangono da 7 megapixel con apertura f/2.2.

Fotocamera modelli PLUS

Solo iPhone 7 Plus e iPhone 8 Plus hanno una terza fotocamera. Questi due modelli hanno un teleobiettivo da 12 megapixel, che si trova al fianco del grandangolo da 12 megapixel presente nella parte posteriore. E’ un teleobiettivo da 12 megapixel che offre uno zoom ottico e uno zoom digitale fino a 10x per le foto e offre la modalità Ritratto per avere lo sfondo sfocato con il soggetto in primo piano a fuoco.

Conclusioni

Abbiamo capito le differenze tra iphone 7 e iphone 8. Ora arriviamo alle conclusioni finali. Se ragioniamo in soldoni, cioè in termini di prezzo, i due modelli si differenziano di quasi 200 euro. Non sono pochi ma se abbiamo la possibilità di spendere 659,00€ per un iphone 7. Il nostro consiglio e’ di fare un piccolo sacrificio in più e affidarci al nuovo modello in casa apple iphone 8. Il suo prezzo parte da 839,00€ ma in rete, come ben sappiamo lo troviamo a molto meno.

Leggi qui  

e confrontalo con questo!